Vaccini: anche per il prossimo anno basterà l'autocertificazione per l'iscrizione a scuola

Vaccinazioni 04/07/2018 - Anche per il prossimo anno scolastico per mandare i propri figli a scuola sarà sufficiente una semplice autocertificazione delle avvenute vaccinazioni obbligatorie.

E' quanto prevede una circolare interministeriale il cui contenuto è stato anticipato dall'Huffington Post. La legge prevede che i genitori presentino alle scuole la documentazione ufficiale delle Asl che certifichi che il minore è stato sottoposto alle dieci vaccinazioni obbligatorie introdotte nel luglio 2017 dal decreto Lorenzin. La possibilità dell'autocertificazione era stata adottata per il primo anno per permettere a Asl e genitori di adattarsi al nuovo regime.

Ora la circolare dei ministeri della Salute e dell'Istruzione estende questo provvedimento anche al prossimo anno, con la scadenza per presentare il certificato prevista per il 10 luglio. A garantire la reale somministrazione dei vaccini solo i controlli a campione.

"Non si tratta di una semplice proroga ma di una significativa semplificazione dell’onere documentale a carico dei genitori", ha detto la ministra della Salute Giulia Grillo durante il question time alla Camera.





Questo è un articolo pubblicato il 04-07-2018 alle 17:03 sul giornale del 05 luglio 2018 - 656 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, vaccinazioni, autocertificazione, marco vitaloni, articolo, vaccini obbligatori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWha