Bancarotta Credito Fiorentino, Denis Verdini condannato in appello a 6 anni e 10 mesi

denis verdini 03/07/2018 - L'ex senatore Denis Verdini è stato condannato in appello a sei anni e dieci mesi di carcere per bancarotta nell'ambito dell'inchiesta sul crac del Credito Cooperativo Fiorentino, la banca di cui era presidente e fallita nel 2010.

La Corte d'appello di Firenze ha dunque confermato la sentenza del processo di primo grado, riducendo però la pena: nel marzo 2017 l'ex coordinatore di Forza Italia era stato condannato a nove anni. Confermate inoltre le condanne a cinque anni e dieci mesi per gli imprenditori Riccardo Fusi e Roberto Bartolomei.

Secondo la tesi dell'accusa Verdini utilizzava la banca come una specie di conto personale concedendo prestiti e crediti a persone a lui vicini e a favore dei propri interessi.





Questo è un articolo pubblicato il 03-07-2018 alle 15:31 sul giornale del 04 luglio 2018 - 640 letture

In questo articolo si parla di cronaca, forza italia, pdl, firenze, bancarotta, Denis Verdini, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWeM