Istat: stabile la disoccupazione, sale quella giovanile

31/05/2018 - Resta stabile la disoccupazione ad aprile, che si attesta all'11,2%. Lo rileva l'Istat.

Dopo i livelli massimi registrati a fine 2014, la disoccupazione è tornata sui livelli della seconda metà del 2012, su cui viaggia ormai già da tempo, spiegano dall'Istat. La stima delle persone in cerca di occupazione registra un aumento dello 0,6% su marzo e dello 0,8% su base annua.

Il numero dei disoccupati è di 2 milioni e 912 mila, mentre è record per il numero di occupati, pari a 23,2 milioni, con più donne, più anziani e un'alta quota dei tempi determinati.

E se sale il tasso di disoccupazione giovanile ad aprile (33,1%), la crescita dell'occupazione, come documenta l'Istat, si concentra nei più giovani (15-24enni), per i quali si registra il maggiore aumento del tasso di occupazione.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 31-05-2018 alle 14:58 sul giornale del 01 giugno 2018 - 324 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aU9R