Siria: attacco chimico contro i ribelli, 100 morti

siria 08/04/2018 - Sarebbero almeno 100 le vittime di un attacco chimico avvenuto a Duma, roccaforte dei ribelli siriani nella Ghuta orientale, alle porte di Damasco.

Secondo quanto riferito dall'associazione Withe Helemts, la maggior parte delle vittime sarebbero donne e bambini. Alcuni soccorritori avrebbero riferito di un migliaio di persone che hanno accusato difficoltà respiratorie.

I miliziani siriani anti-regime asserragliati a est di Damasco accusano il governo siriano e la Russia sua alleata di essere responsabili del presunto attacco chimico. La Siria e la Russia intanto negano l'utilizzo di armi chimiche.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it





Questo è un articolo pubblicato il 08-04-2018 alle 10:11 sul giornale del 09 aprile 2018 - 743 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, siria, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aToh