Germania: Puigdemont torna libero, respinta l'accusa di ribellione

Carles Puigdemont 06/04/2018 - L'ex presidente catalano Carles Puigdemont, in carcere in Germania dal 25 marzo scorso, è tornato libero dopo che il tribunale dello Schleswig-Holstein gli ha concesso giovedì la libertà condizionata dietro cauzione.

Il tribunale dello stato tedesco ha deciso per la scarcerazione perchè ha respinto l'accusa di ribellione, il più grave dei due reati contenuti nella richiesta di estradizione inoltrata dalla giustizia spagnola. I giudici tedeschi non hanno però ancora finito di valutare la richiesta di estradizione: devono ancora decidere in merito al secondo reato contestato, quello di malversazione. Puigdemont dovrà quindi per il momento restare in Germania.

Il mancato riconoscimento del reato di ribellione costituisce un grave colpo al castello accusatorio della Spagna: anche nel caso in cui il leader catalano venisse estradato per il reato di malversazione, la giustizia spagnola non potrebbe processarlo per ribellione.





Questo è un articolo pubblicato il 06-04-2018 alle 15:29 sul giornale del 07 aprile 2018 - 448 letture

In questo articolo si parla di cronaca, spagna, germania, marco vitaloni, catalogna, articolo, carles puigdemont, ribellione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTma