Siria: attesa per un tregua umanitaria

siria 23/02/2018 - Sono stati oltre 2 mila i civili uccisi negli ultimi 3 mesi a Ghouta la zona orientale di Damasco, 400 da domenica. Continua a crescere la tragica conta delle vittime in Siria.

Ad essere colpita da bombardamenti aerei una zona abitata da oltre 400mila persone, controllata da gruppi armati delle opposizioni. Nella giornata di venerdì sono proseguiti intensi bombardamenti aerei da parte di governativi del regime siriano. Non sono stati risparmiati neanche gli ospedali. Ne sarebbero stati colpiti sei, di cui tre ormai fuori uso.

Al Palazzo di vetro dell'Onu sono in corso trattative per arrivare ad una tregua che consenta l'arrivo di aiuti umanitari. La risoluzione dell'Onu proposta dalla Svezia, ha ottenuto invece il veto della Russia.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2018 alle 15:28 sul giornale del 24 febbraio 2018 - 551 letture

In questo articolo si parla di redazione, Sara Santini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRYM