Olimpiadi: Arianna Fontana vince l'oro nello short track, Pellegrino d'argento nello sci di fondo

arianna fontana 13/02/2018 - La pattinatrice italiana Arianna Fontana ha vinto la medaglia d'oro nello short track 500 metri alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang, in Corea del Sud.

Dopo una gara condotta sempre in testa, sembrava che la vittoria dovesse essere decisa al fotofinish, con l'azzurra che ha tagliato il traguardo praticamente insieme alla sudcoreana Choi Minjeong. Tra loro solo 27 millesimi di secondo di differenza, a favore di Fontana. La coreana è stata poi squalificata per una spinta all’olandese Yara Van Kerkhof, medaglia d'argento. Terza la canadese Kim Boutin.

Arianna Fontana, portabandiera della squadra italiana in Corea del Sud, è riuscita a conquistare quell'oro olimpico che inseguiva da tempo, dopo l'argento di Sochi 2014 e quattro bronzi, il primo ottenuto quando aveva appena 15 anni a Torino 2006. La 27enne valtellinese è da anni una delle pattinatrici più forti al mondo nella disciplina della short track: dominatrice a livello europeo, ai mondiali ha finora conquistato 14 medaglie, tra cui l'oro di Mosca 2015 nei 1.500 metri. A Pyeongchang sarà in gara anche nei 1.000 e 1.500 metri.

Quella vinta da Fontana è la prima medaglia d'oro per l'Italia alle Olimpiadi invernali 2018, la terza medaglia dopo il bronzo ottenuto domenica nel biathlon da Dominik Windisch e l'argento di Federico Pellegrino nello gara di sprint a tecnica classica dello sci di fondo.





Questo è un articolo pubblicato il 13-02-2018 alle 16:03 sul giornale del 14 febbraio 2018 - 663 letture

In questo articolo si parla di sport, corea del sud, marco vitaloni, short track, olimpiadi invernali, arianna fontana, articolo, medaglia d\'oro, PyeongChang 2018, sci di fondo, federico pellegrino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aREb