Scuola: l'8 gennaio scioperano gli insegnanti delle scuole primarie e dell'infanzia

scuola generica 04/01/2018 - Lunedì 8 gennaio, giorno del ritorno in classe dopo le vacanze natalizie, sciopereranno le maestre e i maestri delle scuole materne e elementari.

Nello stesso giorno si terrà anche una manifestazione nazionale a Roma davanti al ministero dell’Istruzione. Lo sciopero è stato indetto dai sindacati di base Cobas, Anief, Cub e Saese contro una recente sentenza del Consiglio di Stato che ha sancito l'esclusione dalle Graduatorie a Esaurimento (GAE) per gli insegnanti in possesso del solo diploma magistrale conseguito entro il 2001/2002.

La sentenza del 15 dicembre scorso ha stabilito che i diplomati magistrali non hanno diritto all'inserimento nelle GAE, le graduatorie utilizzate per l'assunsione in ruolo degli insegnanti, e devono quindi essere riportati nelle Graduatorie d'istituto, quelle che vengono usate per le supplenze annuali e temporanee. La decisione del Consiglio di Stato riguarda direttamente quasi 60mila persone.

Secondo i sindacati che hanno indetto la protesta si tratta di una "sentenza ingiusta, spietata e intollerabile, che gioca con la vita di decine di migliaia di lavoratori/trici", e che va contro tutte le precedenti sentenze del Consiglio di Stato che avevano inserito i diplomati nelle Graduatorie a Esaurimento.





Questo è un articolo pubblicato il 04-01-2018 alle 20:06 sul giornale del 05 gennaio 2018 - 1486 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, sciopero, insegnanti, marco vitaloni, articolo, graduatorie gae

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQpv