Ostia: Roberto Spada aggredisce un giornalista Rai, fermato

09/11/2017 - Ha aggredito un giornalista della Rai, Daniele Piervincenzi, di Nemo – Nessuno Escluso, che lo intervistata chiedendogli in particolare conto della sua vicinanza con Luca Marsella, candidato di CasaPound alle elezioni amministrative di Ostia. Roberto Spada è stato arrestato.

È stato fermato il giorno dopo l'aggressione dai carabinieri di Ostia su disposizione della Procura di Roma, in merito all'aggressione al giornalista. La testata sferrata in pieno volto a Daniele Piervincenzi gli ha provocato la rottura del setto nasale. Il cronista è stato poi rincorso e picchiato con un bastone, con cui é stato colpito anche il cameraman.

"Non è un naso rotto che ci può fermare", aveva detto nelle scorse ore il cronista Rai parlando dell'aggressione subita. Roberto Spada è noto soprattutto per essere il fratello di Carmine (detto Romoletto), boss della zona di Ostia, condannato a dieci anni per estorsione, con l’aggravante del metodo mafioso nel giugno del 2016. 


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 09-11-2017 alle 17:02 sul giornale del 10 novembre 2017 - 767 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOLN