Panama: festa nazionale per la qualificazione ai mondiali di calcio

panama 11/10/2017 - Scuole chiuse e lavoratori a riposo a Panama: il presidente Juan Carlos Varela ha proclamato una giornata di festa nazionale in seguito alla qualificazione del paese centroamericano ai mondiali di calcio, la prima della sua storia.

La nazionale panamense si è assicurata un posto a Russia 2018 battendo 2-1 la Costa Rica - grazie anche a un gol fantasma, l'1-1 di Gabriel Torres - nell'ultima giornata del girone finale di qualificazione CONCACAF (la federazione del Centro e Nord America). La vittoria e la prima, storica qualificazione alla Coppa del Mondo hanno scatenato il delirio, con i panamensi che si sono riversati in massa in strada per festeggiare. E il governo ha proclamato la festa nazionale.

Panama ha concluso il girone al terzo posto, l'ultimo disponibile per andare ai mondiali, dietro Messico e Costa Rica. L'Honduras, quarto, si giocherà la qualificazione nei playoff con l'Australia.

Eliminati clamorosamente gli Stati Uniti, cosa che non succedeva dal 1986. Per andare in Russia alla nazionale USA sarebbe bastato il pareggio nell'ultima partita contro Trinidad&Tobago, ma sono invece stati sconfitti 2-1 dai caraibici.





Questo è un articolo pubblicato il 11-10-2017 alle 16:01 sul giornale del 12 ottobre 2017 - 570 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, panama, mondiali di calcio, marco vitaloni, articolo, russia 2014, feste nazionale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNRT