Agrigento: cadono in una cisterna, morti due operai

Ambulanza 09/10/2017 - Due operai che stavano svolgendo lavori di manutenzione alla diga Furore di Naro, in provincia di Agrigento, sono morti lunedì mattina precipitando da un'altezza di oltre trenta metri all'interno di una cisterna.

Le vittime dell'incidente sono Francesco Gallo, 61 anni di Naro, e Gaetano Cammilleri, 56enne di Favara. Erano impegnati in lavori di manutenzione di un serbatoio di raccolta delle acque piovane, vuoto al momento del fatto.

Ancora da chiarire le cause dell'incidente: secondo una prima ricostruzione avrebbe ceduto la piattaforma sulla quale i due stavano lavorando. Sul posto sono intervenuti 118 e carabinieri. I corpi dei due operai sono stati recuperati dal nucleo Saf dei vigili del fuoco. La Procura di Agrigento ha aperto un'inchiesta per omicidio colposo.





Questo è un articolo pubblicato il 09-10-2017 alle 17:08 sul giornale del 10 ottobre 2017 - 492 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ambulanza, INCIDENTE SUL LAVORO, agrigento, diga, marco vitaloni, articolo, naro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNM8