Catalogna: giornata di sciopero generale, strade bloccate dai cortei

03/10/2017 - Una giornata di sciopero generale quella indetta per martedì in Catalogna per protestare contro le violenze della polizia nella giornata di referendum per l'indipendenza di domenica.

Alle proteste, messe in campo dai sindacati spagnoli Cgt, Iac, Intersindical Csc e Cos, hanno aderito anche altre sigle della regione. Chilometri di coda si sono formati in città a causa delle manifestazioni che hanno bloccato alcune strade.
 

Chiuse anche alcune scuole, ridotti i trasporti pubblici: circolano il 40% delle metro e il 30% degli autobus. L'invito allo sciopero è rivolto a tutta la cittadinanza tanto che hanno aderito i dipendenti del porto di Barcellona, le università pubbliche, il Museo d'arte contemporanea, ma anche la Sagrada Familia che resta chiusa martedì. Solidale allo sciopero il Club calcistico del Barcellona.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 03-10-2017 alle 10:56 sul giornale del 04 ottobre 2017 - 418 letture

In questo articolo si parla di redazione, Sara Santini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNA4