'Sistema Sesto', confermata in appello l'assoluzione di Filippo Penati

Penati 28/09/2017 - La Corte d'appello di Milano ha assolto Filippo Penati, ex sindaco di Sesto San Giovanni ed ex presidente della provincia di Milano, dalle accuse di corruzione e finanziamento illecito ai partiti nell’ambito dell'inchiesta sul cosiddetto “sistema Sesto”.

Confermata quindi la sentenza di primo grado del dicembre 2015. Sono stati assolti in secondo grado anche tutti gli altri imputati nel processo, l'architetto Renato Sarno, il manager del gruppo Gavio Bruno Binasco e la società Codelfa. Erano stati tutti assolti in primo grado dal Tribunale di Monza perchè "il fatto non sussiste".

Dopo l'avvio dell'inchiesta nel luglio 2011 Penati si dimise dalla vicepresidenza del Consiglio regionale della Lombardia e lasciò ogni carica nel Partito Democratico.





Questo è un articolo pubblicato il 28-09-2017 alle 18:19 sul giornale del 29 settembre 2017 - 485 letture

In questo articolo si parla di cronaca, partito democratico, milano, Filippo Penati, corruzione, marco vitaloni, sesto san giovanni, assoluzione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNsG