Alessandria: uccide l'ex moglie a coltellate, arrestato

carabinieri arresto 15/09/2017 - Una donna di origini rumene, Elena Seprodi, 48 anni, è stata uccisa a coltellate dall'ex marito a Casale Monferrato, in provincia di Alessandria.

L'uomo, Kujtim Hasanaj, albanese di 49 anni, è stato arrestato dai carabinieri. Avrebbe colpito l'ex moglie con un coltello da cucina al culmine di una accesa discussione. Il delitto è avvenuto nel primo pomeriggio di venerdì in un appartamento in via Asti dove la donna viveva dopo la separazione.

I primi a intervenire sul posto sono stati alcuni vigili urbani, che hanno sentito le grida della donna dall'altra parte della strada, nella sede della protezione civile, dove stavano seguendo un corso. Sono quindi intervenuti i carabinieri, che hanno fatto irruzione nell'abitazione trovando il corpo della donna riverso sul pavimento e il marito ancora accanto a lei. L'uomo è stato arrestato e portato in caserma.





Questo è un articolo pubblicato il 15-09-2017 alle 18:11 sul giornale del 16 settembre 2017 - 759 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, omicidio, arresto, casale monferrato, femminicidio, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aM5m