Pavia: vigile del fuoco volontario appiccava incendi per noia

Vigili del Fuoco 11/08/2017 - Un vigile del fuoco volontario della provincia di Pavia è stato denunciato: appiccava incendi per noia, e per imitare i personaggi delle serie tv americane

Il giovane 28enne, è accusato di incendio doloso e truffa aggravata. Appiccava infatti il fuoco a cassonetti dei rifiuti o sterpaglie per intervenire a spegnere le fiamme. Si ritiene sia responsabile di una serie di incendi sviluppatisi tra il febbraio 2014 e il marzo 2017.

Dopo aver ammesso le sue responsabilità si è dimesso dall’incarico. Denunciato ora è a piede libero.  


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 11-08-2017 alle 11:18 sul giornale del 12 agosto 2017 - 563 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aL8O