Abolizione dei vitalizi: c’è l’ok della Camera, ora la proposta al Senato

26/07/2017 - La Camera ha dato il via libera all’abolizione dei vitalizi per i parlamentari. Hanno votato a favore in 348, 17 i contrari, 28 gli astenuti.

Per il sì Pd, Lega, M5S, Fratelli d’Italia e Scelta Civica. Astenuti i deputati di Art.1 e Mdp, mentre Forza Italia ha deciso di non partecipare al voto definendo la legge “incostituzionale”. Ora il testo passa al Senato per l’approvazione.

La proposta prevede, dalla prossima legislatura, i criteri anagrafici per la pensione dei parlamentari e dei consiglieri regionali , gli stessi della legge Fornero. Fino ad ora il vitalizio scattava al raggiungimento del 65° anno d’età.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 26-07-2017 alle 20:26 sul giornale del 27 luglio 2017 - 742 letture

In questo articolo si parla di politica, redazione, camera dei deputati, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLDV