Portogallo: 61 morti per gli incendi

18/06/2017 - Sono almeno 61 le persone morte a causa dei vasti incendi che hanno colpito la foresta di Pedrógão Grande in Portogallo, a circa 200 chilometri a nord di Lisbona.

Ferite 50 persone, tra cui alcuni vigili del fuoco, intervenuti per domare le fiamme. Tra le vittime almeno 18 sono morte carbonizzate nelle loro auto bloccate dalle fiamme, in alcuni casi intere famiglie rimaste soffocate dal fumo.

Oltre 600 i vigili del fuoco impegnati a spegnere le fiamme che si sarebbero propagate a partire da un fulmine che ha colpito un albero secco. Procalamati 3 giorni di lutto nazionale.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 18-06-2017 alle 22:17 sul giornale del 19 giugno 2017 - 1075 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, portogallo, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aKrT