Londra: incendio nella Grenfell Tower, almeno 12 morti

14/06/2017 - Sono almeno 12 le vittime dell’incendio scoppiato a Londra nella Grenfell Tower, a North kensington, a ovest della città.

A riferire un primo e provvisorio bilancio la polizia. L’edificio di 24 piani era abitato da 400-500 persone. Il timore è che il grattacelo, in fiamme dall’una del mattino possa crollare. La causa del rogo è al momento conosciuta, ma si ipotizza un corto circuito al quarto piano dell'edificio.

Tra le ipotesi quella di una esplosione, ma esclusa è l’ipotesi terrorismo. Oltre duecento i pompieri al lavoro. Oltre settanta le persone sono state ricoverate in ospedale per ustioni, intossicazione o cadute nel tentativo di scappare dall’inferno di fumo e fiamme, venti sarebbero in gravi condizioni. Testimoni hanno raccontato di persone che si sono lanciate nel vuoto per mettersi in salvo; vivo un bambino lanciato nel vuoto dal 9°-10° piano.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 14-06-2017 alle 12:31 sul giornale del 15 giugno 2017 - 1227 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKkp