Parigi: aggredisce poliziotti davanti a Notre Dame, i militari sparano

polizia francese 06/06/2017 - Momenti di terrore martedì pomeriggio nei pressi della cattedrale di Notre Dame a Parigi. Un uomo si è scagliato contro tre poliziotti in divisa colpendoli con un martello.

L’uomo aveva con sé anche due coltelli. Uno degli agenti ha sparato ferendo l’aggressore alle gambe. Avrebbe gridato “Lo faccio per la Siria”, secondo quanto riferito da alcuni testimoni. Si tratta di uno studente algerino 40nne, con un regolare permesso di soggiorno.

Avrebbe riferito di essere un “soldato del Califfato”, ma al momento nessuna rivendicazione da parte dell’Isis. Novecento turisti che erano rimasti bloccati all’interno della cattedrale sono poi stati evacuati.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 06-06-2017 alle 22:36 sul giornale del 07 giugno 2017 - 927 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, parigi, redazione, francia, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJ7g