Il festival del giornalismo digitale approda in Puglia: il 19 e 20 maggio la prima edizione di GlocalSud a Corato (BA)

18/04/2017 - Dopo le cinque edizioni di Varese, il festival si sposta al Sud. In prima linea nell’organizzazione accanto ad ANSO - Associazione Nazionale Stampa Online - c’è il Livenetwork.it, editore di 25 testate giornalistiche tra le province di Bari, BAT, Brindisi e Potenza.

Dopo le cinque edizioni di Varese, per la prima volta il festival del giornalismo digitale si sposta e cambia nome. Il 19 e il 20 maggio tutti i protagonisti del web si danno appuntamento a Corato (BA) per la prima edizione di GlocalSud. In prima linea nell’organizzazione del festival, accanto all’Associazione Nazionale Stampa Online (ANSO) e a Glocalnews di Varese, c’è il Livenetwork.it, editore di CoratoLive.it.

“Per la prima volta il festival del giornalismo digitale si sposta, cambia nome e diventa GlocalSud. Il 19 e il 20 maggio tutti i protagonisti del web si daranno appuntamento a Corato.

In prima linea nell’organizzazione del festival, accanto all’Anso - l'aassociazione nazionale della stampa online -  c’è il Livenetwork.it, editore ed

ha la gestione di 25 testate giornalistiche tra le province di Bari, BAT, Brindisi e Potenza.

In programma (consultabile qui), così come da sempre avviene per Glocal, eventi, incontri, confronti, spettacoli, esperienze e workshop. I temi principali dell'attualità globale saranno affrontati da una prospettiva locale.In programma, così come da sempre avviene per Glocal, eventi, incontri, confronti, spettacoli, esperienze e workshop. I temi principali dell'attualità globale saranno affrontati da una prospettiva locale. Grazie agli interventi di esperti, influencer, opinionisti, ricercatori, politici, imprenditori, top user, artisti e semplici appassionati da tutto il mondo, prenderà forma un’intensa due giorni per fare il punto sull’oggi e sul domani dell’editoria digitale.

A parlare di “Nuovi tools per i social media”, per esempio, sarà la giornalista Rosa Maria Di Natale: con lei si passeranno in rassegna le strategie di gestione per social e app. L’obiettivo è quello di aiutare gli operatori a capire come creare contenuti giornalistici sempre più veloci e di qualità utilizzando lo smartphone. E ancora, per approfondire il binomio “Giornalismo e Seo” si potrà ascoltare Alberto Puliafito, direttore di Blogo e Slow News, che spiegherà tutto quello che c’è da sapere su Google e sui motori di ricerca.

«Abbiamo accolto con piacere - racconta Marco Giovannelli, presidente di ANSO e direttore del festival Glocalnews - l’invito di Livenetwork di organizzare insieme al Sud un momento di formazione e riflessione su temi fondamentali per chi fa giornalismo locale. La Puglia si distingue per molte iniziative culturali, economiche e sociali e ora, grazie all’evento di Corato, anche per la formazione e i temi legati alla comunicazione. Saranno due giorni intensi e di qualità anche grazie alla presenza di istituzioni importanti quali l’Anci con il suo presidente Antonio Decaro, sindaco di Bari, e dell’Ordine dei giornalisti della Puglia con il suo presidente Valentino Losito».

Per il programma completo di GlocalSud: www.festivalglocal.it/programma-glocal-sud/





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2017 alle 15:53 sul giornale del 19 aprile 2017 - 462 letture

In questo articolo si parla di attualità, internet, anso, puglia, glocal, Corato, glocal sud

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aIyJ