Fossano: crolla un viadotto, schiacciata auto dei carabinieri

18/04/2017 - Un cavalcavia della tangenziale di Fossano, in provincia di Cuneo, è crollato sulla strada sottostante nel primo pomeriggio di martedì.

Non ci sono vittime nè feriti. Un'auto dei carabinieri ferma al bordo della carreggiata è rimasta schiacciata dal blocco di cemento. Illesi i due militari della pattuglia, che stavano effettuando controlli di routine a un posto di blocco. I carabinieri, in servizio presso la stazione di Fossano, hanno sentito lo scricchiolio della struttura e si sono allontanati a piedi poco prima che il viadotto crollasse.

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, polizia stradale e carabinieri. L'intera tangenziale è stata chiusa al traffico. Non si conoscono ancora le cause del crollo. La tangenziale era stata inaugurata nel 2000. La procura di Cuneo ha aperto un'inchiesta, al momento contro ignoti, ipotizzando il reato di crollo colposo.







Questo è un articolo pubblicato il 18-04-2017 alle 18:19 sul giornale del 19 aprile 2017 - 1278 letture

In questo articolo si parla di cronaca, tangenziale, crollo, cavalcavia, marco vitaloni, articolo, fossano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aIzt