Cleveland: suicida l'uomo che aveva ucciso in diretta su Facebook

18/04/2017 - Si sarebbe suicidato, Steve Stephens, il 37enne, operatore di un centro per bambini disagiati ricercato da giorni per l’omicidio di un anziano a Cleveland, in Ohio.

L’uomo aveva postato su Facebook il video del delitto. Era ricercato da giorni in cinque Stati, e la polizia aveva offerto 50.000 dollari per chiunque avesse fornito informazioni utili.

L’uomo è stato trovato dalla polizia della Pennsylvania nella contea di Erie. Dopo un breve inseguimento Stephens si sarebbe sparato uccidendosi. A riferirlo la stessa polizia su Twitter. Nessuno sarebbe rimasto ferito.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 18-04-2017 alle 18:29 sul giornale del 19 aprile 2017 - 940 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aIzu