Germania: anche due italiane ferite nell'attacco alla stazione di Duesseldorf

10/03/2017 - Ci sono anche due italiane tra i feriti dall' attacco a colpi di ascia avvenuto giovedì nella stazione di Duesseldorf.

Fermato l’aggressore, un solo uomo e non quattro come sembrava all’inizio. Nove i feriti, di cui quattro in gravi condizioni. Le due donne italiane rimaste lievemente ferite sono una zia e sua nipote, provenienti da Bergamo.

Esclusa l’ipotesi del terrorismo, l’uomo che ha agito è un 36enne, nato in ex Jugoslavia, con problemi mentali.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 10-03-2017 alle 13:35 sul giornale del 11 marzo 2017 - 417 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHh9