Afghanistan: esplosione nell'ospedale militare di Kabul, 30 morti

Afghanistan 08/03/2017 - Un’esplosione si è verificata all’interno dell’ospedale militare di Kabul nel quartiere di Wazir Akbar Khan, vicino all'ambasciata degli Stati Uniti.

Tre in tutto le esplosioni mercoledì mattina. Allo scoppio sono seguiti intensi colpi di arma da fuoco. Il bilancio parla di 30 morti tra dottori pazienti e infermiere, mentre i feriti sono oltre 50. A farsi esplodere un kamikaze davanti all’entrata, mentre altri quattro militanti sono entrati all’interno.

Forze di sicurezza sono giunte sul luogo circondando l’edificio. L'ospedale è stato preso di mira perchè qui vengono curati i membri delle forze di sicurezza e i loro familiari. L'attacco è stato rivendicato dall'Isis.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 08-03-2017 alle 14:15 sul giornale del 09 marzo 2017 - 161 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, afghanistan, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aHct