Taranto: scarcerato dopo 20 anni in cella, era accusato di omicidio

Carcere 23/02/2017 - Dopo vent’anni di carcere è stato assolto per non aver commesso il fatto.

L’uomo, Angelo Massaro, un 51enne di Fragagnano (Taranto), è stato assolto dalla Corte d'appello di Catanzaro, dopo essere finito in carcere per l'omicidio di Lorenzo Fersurella, ucciso nel nell'ottobre del 1995.Massaro era accusato anche del reato di occultamento di cadavere ed era stato condannato in via definitiva a 30 anni di reclusione.

La Corte di Cassazione aveva poi accolto la richiesta di revisione del processo avanzata dal difensore del 51enne. L’uomo era stato arrestato in base a un’intercettazione e per le dichiarazioni di un pentito che aveva riferito di aver sentito da altri del coinvolgimento di Massaro nel delitto. È stato scarcerato, e il legale ha fatto sapere che chiederà il risarcimento per ingiusta detenzione.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2017 alle 20:57 sul giornale del 24 febbraio 2017 - 12014 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGMy