Cinque idee per tenere la casa pulita

16/03/2016 - La casa è il nostro rifugio: sempre a disposizione, pronta ad accoglierci a braccia aperte per coccolarci e viziarci. Indispensabile, se non obbligatorio tenerla ben curata e pulita e riservarle le attenzioni che merita.
Sembra facile, ma dopo una giornata passata tra ufficio, supermercato, scuola, compiti dei bambini, palestra e lezioni di karate, chiunque fatica a dedicarsi alle pulizie casalinghe.

Come fare dunque per conciliare le faccende domestiche con le esigenze di lavoro e famiglia? Ottimizzando il tempo da dedicare al riordino e risparmiandone una buona fetta per tutto il resto.

Ecco allora cinque semplici idee, tanto pratiche quanto efficaci per tenere la casa in ordine.

Idee cucina e soggiorno

Raccogliere le briciole con scopa e paletta subito dopo pranzo o cena aiuta a mantenere pulito il pavimento, mentre togliere dalla tavola piatti e bicchieri per metterli subito in lavastoviglie deve costituire un impegno quotidiano per tutta la famiglia, bambini inclusi: collaborare è salutare e divertente.

Altro sistema per guadagnare tempo e assicurare l'ordine è riporre gli oggetti che normalmente popolano l'ambiente sfruttando gli spazi a disposizione (sotto il lavello, per esempio, luogo ideale per spugne e detersivi), oppure rimettere subito in frigo o nella credenza gli ingredienti che non servono più nella preparazione delle pietanze.

Bicchieri e giornali non vanno lasciati in giro; il posacenere va svuotato sempre la sera e posto nel lavandino con due dita di acqua e aceto mentre l’immondizia è da buttare prima possibile per scongiurare il proliferare dei germi e i cattivi odori.

Idee bagno

Sanitari e lavandini sono da disinfettare tutti i giorni con spugna e acqua tiepida mentre piastrelle, angoli reconditi e box doccia o vasca, in funzione delle idee bagno imposte dal nostro architetto di fiducia, richiedono pulizie approfondite una o due volte a settimana. Lo straccio con acqua e alcool va passato quotidianamente: l’olio di gomito è indispensabile per garantire l’igiene in famiglia.
Attivare la lavatrice di sera consente di stendere il bucato prima di andare a letto e di piegare la biancheria asciutta al ritorno dal lavoro. Questo accorgimento non solo evita ingombranti pile di abiti destinate a impolverarsi ma favorisce anche il risparmio energetico.

Idee camera

Rifare i letti e aprire le finestre tutte le mattine è questione di un attimo e permette il ricambio d’aria, così come mettere sempre a posto gli abiti nell’armadio aiuta a ritrovare prima la gonna fresca di tintoria o il gilet rammendato.

Idee corridoio

Bisogna insegnare a tutti a non abbandonare cappotti, sciarpe e cappelli un po’ dove capita, ma a sistemarli nell’appendiabiti in corridoio.

Stessa cosa per le scarpe che al rientro vanno tolte e riposte nella scarpiera: indossare le pantofole in casa non è solo comodo, ma anche igienico e aiuta a sporcare meno.

Idee… in ordine

Il modo migliore per tenere la casa in perfetto stato è mettere ogni cosa al suo posto: la biancheria sporca nel cesto, i giocattoli e i pelouche nei contenitori mentre posta e documenti nelle cartelle dedicate o nei cassetti.

E ricorda: avere tutto in ordine prima di coricarsi concilia il sonno e il buonumore!

Foto: Creativespace/Homify





Questo è un articolo pubblicato il 16-03-2016 alle 11:57 sul giornale del 16 marzo 2016 - 2131 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auSD