Turchia: affonda barcone, 12 migranti morti

Immigrazione Lampedusa Almeno 12 persone sono morte nel Mar Egeo in seguito al ribaltamento dell'imbarcazione con la quale stavano tentando di raggiungere dalla Turchia l'isola greca di Lesbo.

Il naufragio, secondo quanto riportano i media turchi, è avvenuto nelle acque davanti al porto di Foca, nel provincia di Izmir. La guardia costiera turcha ha riferito di aver tratto in salvo 28 migranti, tra cui donne e bambini. Le operazioni di soccorso per cercare eventuali altri dispersi continuano, dato che non si conosce il numero esatto di persone a bordo dell'imbarcazione.





Questo è un articolo pubblicato il 21-01-2016 alle 21:00 sul giornale del 22 gennaio 2016 - 2464 letture - 0 commenti

In questo articolo si parla di migranti, turchia, grecia, naufragio, marco vitaloni

L'indirizzo breve di questo articolo è http://vivere.biz/asL0

Suggerisci un altro argomento per questo articolo:

Licenza Creative Commons
Rilasciato con licenza
Creative Commons.
Maggiori info:
vivere.biz/gkW