Sicilia: scontro frontale tra due fratelli, uno muore

Ambulanza generico 26/10/2014 - Tragico incidente stradale nel Ragusano, che ha visto coinvolti due fratelli alla guida di altrettanti autocarri.

Il più grande dei due, Vincenzo Iemmolo, 41 anni, è deceduto nello schianto, mentre è miracolosamente rimasto illeso il più giovane, 24 anni. L'incidente è avvenuto poco dopo le 6 di domenica mattina lungo la statale 514, tra Caltagirone (Catania) e Vittoria (Ragusa). I due fratelli, entrambi imprenditori agricoli, viaggiavano in direzione opposta alla guida di altrettanti autocarri.

Uno dei due mezzi pesanti, pare dai rilievi quello della vittima, ha invaso la corsa opposta all'imbocco di una curva, andando a scontrarsi frontalmente con l'altro veicolo che sopraggiungeva. Il 41enne è morto sul colpo, mentre il 24enne è rimasto praticamente illeso, anche se in stato di shock. Ferito, non in maniera grave, un terzo uomo che sedeva accanto al fratello più giovane. Sul posto sono intervenuti il 118 e la Polizia Stradale.





Questo è un articolo pubblicato il 26-10-2014 alle 18:11 sul giornale del 27 ottobre 2014 - 2434 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente stradale, sicilia, marco vitaloni, fratelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aaB0