Ebola: secondo caso di contagio negli Usa

Ebola 12/10/2014 - Un nuovo caso di Ebola, il secondo, è stato registrato in Texas, negli Stati Uniti.

Si tratta di un'infermiera dell’Health Presbyterian Hospital di Dallas che aveva assistito Thomas Duncan, il primo paziente contagiato dal virus negli Usa, deceduto venerdì scorso. La donna aveva accusato sintomi compatibili con il virus venerdì sera ed era stata subito messa in isolamento.

Secondo il direttore del Centro per la Prevenzione ed il controllo delle Malattie (Cdc) Thomas Frieden, la causa del contagio dell'operatrice sanitaria potrebbe essere stata il mancato rispetto delle regole di sicurezza durante l'intubazione dei reni durante la dialisi di Duncan. Le autorità sono ora impegnate nel rintracciare tutte le persone che sono venute in contato con l’infermiera negli ultimi giorni.





Questo è un articolo pubblicato il 12-10-2014 alle 18:02 sul giornale del 13 ottobre 2014 - 2234 letture

In questo articolo si parla di attualità, Stati Uniti, contagio, marco vitaloni, articolo, ebola

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/0XA