Corea del Sud: affonda traghetto, 4 morti, quasi 300 i dispersi

corea del sud 16/04/2014 - Un traghetto, con a bordo 462 persone è naufragato a largo delle coste meridionali della Corea del Sud.

Tra i passeggeri 325 studenti in gita scolastica. I morti accertati al momento sono 4, ma si teme una catastrofe: sono 294 i dispersi. 164 le persone finora messe in salvo. Non si conoscono le cause della tragedia, qualcuno ha ipotizzato che la nave possa aver colpito le rocce, in ogni caso si è poi rovesciata ed è quasi completamente sommersa dall’acqua.

Si teme che molti dei dispersi siano rimasti intrappolati all’interno del traghetto, per questo le operazioni di salvataggio si stanno trasformando in una lotta contro il tempo, considerato anche che la tempertura dell’acqua è attorno ai 12°.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 16-04-2014 alle 15:05 sul giornale del 17 aprile 2014 - 2167 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, corea, corea del sud, naufragio, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/2Ge