Calcio in tv: a Mediaset i diritti per la Champions

Mediaset batte Sky e si assicura i diritti tv in esclusiva per la Champions League di calcio per il triennio 2015-2018.

Il Biscione ha messo sul piatto quasi 700 milioni di euro, poco meno di 250 milioni di euro l'anno, circa 70 milioni all'anno in più di quanto pagato in precedenza dalla tv satellitare di Murdoch. I diritti che la Uefa ha assegnato a Mediaset riguardano la trasmissione in diretta e in esclusiva di tutte le partite e gli highlights della massima competizione calcistica europea sulla piattaforma pay Premium, in chiaro e in streaming.





Questo è un articolo pubblicato il 10-02-2014 alle 20:05 sul giornale del 11 febbraio 2014 - 1550 letture - 0 commenti

In questo articolo si parla di mediaset, champions league, marco vitaloni, diritti tv

L'indirizzo breve di questo articolo è http://vivere.biz/Yir

Suggerisci un altro argomento per questo articolo:

Licenza Creative Commons
Rilasciato con licenza
Creative Commons.
Maggiori info:
vivere.biz/gkW