Napoli: bimbo di quattro muore a scuola soffocato da mozzarella

ambulanza 1' di lettura 19/03/2013 - Un bambino di quattro anni è morto soffocato da un boccone di mozzarella andato per traverso mentre stava mangiando nella mensa della scuola materna Minucci a Napoli.

A soccorrere il piccolo Patrizio, cinque anni a luglio, sono stati due pizzaioli che lavorano in locale di fronte alla scuola. Richiamati dalle urla delle maestre hanno caricato il bambino nell'auto e lo hanno trasportato all'ospedale Cardarelli, distante appena pochi minuti di strada.

Minuti che sono risultati fatali per il piccolo Patrizio, arrivato esanime in ospedale. I medici hanno potuto solo estrargli quel piccolo boccone di mozzarella che lo ha soffocato. La polizia ha aperto un'inchiesta. Momenti di tensione nella scuola materna quando un gruppo di parenti della piccola vittima è arrivato poco dopo ed è entrato nell'istituto, inveendo contro le maestre che erano in classe.






Questo è un articolo pubblicato il 19-03-2013 alle 19:56 sul giornale del 20 marzo 2013 - 3715 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ambulanza, napoli, soffocamento, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/KOG