Google car: anche la California ha detto sì all'auto senza pilota

google car 1' di lettura 03/09/2012 - La Google Car, l'auto che si guida da sola, potrà circolare liberamente anche sulle strade della California, grazie alla legge recentemente approvata dal senato dello stato americano.

La California si aggiunge quindi al Nevada, il primo stato ad aver autorizzato l'auto che potrebbe rivoluzionare il mondo della mobilità. E' stato proprio in Nevada, nella zona attorno a Las Vegas, che Google ha condotto i primi test con una Toyota Prius opportunamente modificata, con un dispositivo laser posto sul tetto che controlla in ogni istante l’ambiente circostante la vettura, rilevando automobili, pedoni e altri ostacoli.

La vettura ha recentemente percorso oltre 480 kilometri senza subire nemmeno un graffio, tra strade urbane ed extraurbane. I test ovviamente continuano, implementando maggiori difficoltà e condizioni più difficili, ma il futuro sembra ben delineato. Per adesso però i due stati americani hanno stabilito, per motivi di sicurezza, che la Google car potrà circolare solo con due persone a bordo, in grado di intervenire e prendere il controllo dell'auto in ogni evenienza.






Questo è un articolo pubblicato il 03-09-2012 alle 20:17 sul giornale del 04 settembre 2012 - 1867 letture

In questo articolo si parla di attualità, california, google car, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Dqu