Forte scossa di terremoto al Nord, lievemente avvertita anche a Pesaro

terremoto 27/01/2012 - La forte scossa di terremoto di magnitudo 5.4 che alle 15:53 di venerdì ha fatto tremare tutta l'Italia del Nord è stata lievemente avvertita anche a Pesaro. Al centralino del Vigili del Fuoco sono giunte alcune chiamate di persone residenti ai piani superiori degli edifici più alti.

Non si segnala alcun danno a persone o a cose nella nostra zona. L'epicentro del sisma è stato in provincia di Parma.

La scossa, di tipo ondulatorio, e' stata molto profonda, circa 60 km, e questo spiega il motivo per cui e' stata percepita in un'area così vasta. La scossa, durata una quindicina di secondi, è stata avvertita in tutta la parte centro-settentrionale del Paese: in Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli, Trentino, Marche, Umbria.





Questo è un articolo pubblicato il 27-01-2012 alle 21:59 sul giornale del 28 gennaio 2012 - 1250 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, epicentro, pesaro, vivere pesaro, vigili del fuoco di pesaro, scossa, roberta baldini, cronaca pesaro, terremoto parma, scossa terremoto, ondulatorio, scossa al nord