Finlandia: vincono i conservatori, in attesa del ballottaggio

22/01/2012 -

Sauli Niinisto, leader del partito conservatore ed europeista, ha ottenuto circa il 40% dei voti. Il ballottaggio del 5 febbraio lo vedrà scontrarsi con l'euroscettico Paavo Vayrynen con il 18% dei voti raccolti domenica.



Gli altri candidati, tagliato fuori dal ballottaggio sono l'ecologista Pekka Haavisto con il 14,7% e il nazionalista Timo Soini il 9,5 %.

Niinisto o Vayrynen sostituiranno la popolare leader socialdemocratica Tarja Halonen, che ha concluso due mandati consecutivi di sei anni e pertanto non ha potuto ricandidarsi.





Questo è un articolo pubblicato il 22-01-2012 alle 21:21 sul giornale del 23 gennaio 2012 - 1870 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/uez