Parigi-Dakar: muore Martinez Boero, motociclista argentino

Jorge Martinez Boero 02/01/2012 -

La quarta edizione sudamericana del rally Parigi-Dakar, la 33° della storia della corsa, è iniziata con una tragedia.



Pochi chilometri dopo la partenza da Mar del Plata un pilota argentino di 38 anni, Jorge Martinez Boero, è deceduto a seguito dei traumi riportati dopo aver perso il controllo della sua moto.

La lunga corsa si concluderà il 15 gennaio a Lima, in Perù. Stanno già scattando le polemiche per una competizione che dal '79 è stata caratterizzata da numerosi incidenti mortali. Martinez Boero, in sella alla sua Beta RR 450, è morto dopo una caduta a circa due chilometri dal traguardo della prima tappa tra Mar del Plata e Santa Rosa della Pampa, una speciale di 57 km tra le dune di sabbia, nei pressi della cittadinia di Necochea.

La gara dal 2009 ha spostato il percorso in Sud America, dopo una serie di minacce di attentati terroristici che avevano portato ad annullare l'edizione del 2008.





Questo è un articolo pubblicato il 02-01-2012 alle 16:21 sul giornale del 03 gennaio 2012 - 1505 letture

In questo articolo si parla di francesca morici, rally, sud america, parigi dakar, jorge martinez boero

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/txw

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici