Boom di virus nel 2012 per smartphone e tablet

Smartphone, Iphone, tecnologia 02/01/2012 -

Alcune aziende informatiche prevedono per il 2012 un forte aumento di attacchi diretti a violare dispositivi di ultima generazione come smartphone e tablet, sempre più diffusi tra la popolazione.



La previsione muove dal trend già visto lo scorso anno, con il record raggiunto da McAfee di 75 milioni di malmware per Android isolati nel mondo.

E proprio la piattaforma sviluppata da Google è destinata ad essere la più colpita, secondo il rapporto di Trend Micro, per via del modello di distribuzione delle applicazioni completamente aperto, che facilita le intrusioni dei virus.

Sempre McAfee prevede poi un aumento consistente di furti di moneta virtuale e di caccia alle password per l'home banking, oltre a un maggior numero di attacchi di hackeraggio per motivi politici.





Questo è un articolo pubblicato il 02-01-2012 alle 17:38 sul giornale del 03 gennaio 2012 - 1491 letture

In questo articolo si parla di attualità, tecnologia, iphone, smartphone, marco vitaloni, virus informatici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/txK