Malpensa: spari sulla folla e tanta paura

aereo e aereoporto 21/02/2011 -

Panico in tarda mattinata a Malpensa. Uno straniero ha rubato un Suv e, alla guida del fuoristrada, ha fatto irruzione nel terminal 1 sfondando la vetrata della porta 14. Armato di un coltello ha poi aggredito un poliziotto e un collega dell'agente gli ha sparato, ferendolo a un piede.



Il tunisino, ferito lievemente a un piede, è stato portato all'ospedale di Gallarate dove, piantonato dalla Polizia, è stato sottoposto ad una medicazione.

La Procura di Busto Arsizio, dicono le fonti, esclude il gesto terroristico. L'uomo - 42 anni, immigrato regolare - avrebbe agito in preda a un raptus: l’uomo avrebbe cercato di fermare la moglie in partenza.

La Sea, la società che gestisce gli scali milanesi, ha fatto sapere che non sono stati bloccati i voli ma sono state sospese solamente le operazioni di check in.





Questo è un articolo pubblicato il 21-02-2011 alle 15:22 sul giornale del 22 febbraio 2011 - 981 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia angeletti, aggressione, aereo, aereoporto, malpensa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hD1