Il programma degli esperantisti italiani sarà trasmesso sulla radio argentina

Radio argentina 01/02/2011 -

Il programma radiofonico "Lingue e Cultura", ideato dall'agenzia di stampa Disvastigo (disvastigo.esperanto.it) e da Radiofrequenza, radio dell'università di Teramo, sarà trasmesso a partire da sabato 12 febbraio 2011 in Argentina.



Il programma, in collaborazione con "Ora Italia", sarà in onda a partire dalle 12 ora argentina (16 in Italia) sulle frequenze della Radio Nacional Argentina a Viedma, capoluogo storico della Patagonia e legato da sempre ll'immigrazione italiana.

Sarà possibile anche seguire dal vivo dal vivo "Lingue e Cultura" all'interno di "Ora Italia" all'indirizzo: http://radionacional.com.ar/vivo/lra-2-radio-nacional-viedma.html.
"Lingue e Cultura" nasce per raccontare, attraverso interviste telefoniche, le tante realtà linguistiche minoritarie, con i problemi di queste comunità, dai pregiudizi alle difficoltà per tramandare queste culture ai giovani. Temi sempre molto attuali con i quali anche le comunità italiane all'estero si sono dovute confrontare.

"Ora Italia", nato nel Febbraio 2009 da un’idea di Magali Pizarro, rappresenta un importante punto di riferimento nell'area per quanto riguarda la diffusione della cultura italiana e l'informazione, dalla vita delle comunità all'estero e dalle opportunità - concorsi e bandi - per le giovani generazioni all'attualità italiana.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2011 alle 15:22 sul giornale del 02 febbraio 2011 - 921 letture

In questo articolo si parla di esperanto, cultura, Federazione Esperantista Italiana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gUW