Due asteroidi sfiorano la Terra

1' di lettura 08/09/2010 -

Si tratta di una coincidenza interessante e inaspettata: mercoledì il nostro pianeta è stato sfiorato da due asteroidi, la cui traiettoria passa tra la Terra e la Luna.  Nessun pericolo, ma un'ottima possibilità di studio.



Nei cinque continenti è in corso una gara a intercettarli nelle fasi di avvicinamento e fuga. Basta un modesto piccolo telescopio ma i più fortunati potrebbero riuscire a vederli anche a occhio nudo secondo le stime di alcuni astronomi.

Il primo pianetino (2010 RX30) è transitato mercoledì mattina alle 11,51 nel punto più vicino alla distanza di 231 mila chilometri, mentre il secondo (2010 RF12) passerà mercoledì sera alle 23,12 addirittura a 77 mila chilometri, circa il doppio dell’orbita dopo sono collocati i satelliti per le telecomunicazioni. Le loro dimensioni sono stimate tra 10 e 15 metri.

Il loro passaggio tuttavia, ricorda come la presenza di oggetti simili e anche con dimensioni superiori sono comunque ancora molto presenti negli spazi del sistema solare e che la loro ricerca e studio risulta fondamentale per tentare di deviarli nel caso oggetti realmente pericolosi dovessero essere in rotta di collisione con la Terra.






Questo è un articolo pubblicato il 08-09-2010 alle 16:18 sul giornale del 09 settembre 2010 - 886 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia angeletti, spazio, asteroidi, pianeta Terra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bUz