Filippo Magnini: l\'Isola dei Famosi porta bene, medaglie per Re Magno

16/12/2008 - Un posto tra i più belli d\'Italia, il successo nel ruolo di inviato in Honduras, la popolarità cresciuta in poco tempo. Tutto questo non è riuscito a distrarre il campione dal suo primo impegno: Filippo Magnini ha conquistato la medaglia d\'argento agli Europei di nuoto di Rijek avnsieme ad Alessandro Calvi, Marco Orsi e Mattia Nalesso nella 4x50 stile. I quattro hanno chiuso in 1’23”37.

\"Re Magno\", eletto durante il reality di Simona Ventura come \"il dorso più bello\", non ha tradito l\'Italia sportiva. Nella giornata di apertura della dodicesima edizione dei Campionati Europei di nuoto in vasca corta con gli azzurri Mirco Di Tora, Alessandro Terrin, Marco Belotti aveva conquistato anchel\'oro e il record della staffetta azzurra 4x50 mista maschile.


Gli Azzurri erano partiti bene fin dalla gara del mattino con l\'1:34.01, un risultato che aveva sorpreso anche loro. Ma la gioia era durata un attimo, il tempo della successiva batteria, perchè la Russia aveva immediatamente ribattuto con un 1:33.77. Nel finale che conta però i quattro sono stati irraggiungibili: 1:32.91. Un risultato onestamente inatteso: primo record del mondo per il pesarese e primo record per gli azzurri nelle staffette.


Per una volta la scia del reality non è una carriera sportiva al declino.





Questo è un articolo pubblicato il 16-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 16 dicembre 2008 - 3630 letture

In questo articolo si parla di attualità, Elena Serrano